dubbi su liquido pre-eiaculatorio

#76

luss Ha Detto: .Sempre in riferimento all'eventuale liquido e la pulizia, l'ultima eiaculazione l ho avuta 2 giorni prima e in quei due giorni ho fatto anche la doccia, di conseguenza il liquido non dovrebbe tenere tracce dell'eiaculazione precedente, giusto?Abbiam chiesto a una guardia medica e ha detto che nn ce motivo d aver paura, che è tt tranquillo.
A prescindere da ciò che ha detto la guardia medica, secondo voi c'è motivo di essere preoccupati?
 
Grazie

Direi che puoi star tranquilloSmile

Cita mess.
#77

thanks, sperem =)

Cita mess.
#78

salve....volevo chiedere 1 cosa x togliere 1 po di dubbi xke sn preoccupato...circa 1 settimana fa ho avuto 1 rapporto nn protetto con la mia ragazza sono venuto fuori poi ci siamo puliti cn 1 fazzoletto sia io k lei e io credo ma nn ricordo di aver anche urinato....dp poco tempo dp esserci puliti ho penetrato di nuovo la mia ragazza ma x poco tempo al massimo 30 secondi...poi ci siamo vestiti e dopo 1 ora +o - l abbiamo rifatto di nuovo ancora senza preservativo e io sn sempre venuto fuori xo ho paura k qualke residuo sia rimasto dalla volta precedente...secondo  te ce qualche rischio???

Cita mess.
#79

caro fabio i casi sono due: o ti metti in testa di usare un buon metodo contraccettivo e allora vivi sereno, oppure vai con la retromarcia con il piccolo rischio di una gravidanza. tuttavia se non vuoi o non puoi usare nessun buon metodo contraccettivo fai come me, tromba e poi stai con la paura fino al ciclo successivo, non perdere tempo a cercare rassicurazioni improbabili nei forum.

Cita mess.
#80

ciao a tutti .. vi prego aiutatemi.. dopo il rapporto con il mio ragazzo mi sn sentita 1 cosa dentro.. xò nn era lo sperma xke lui era venuto quando gia l'aveva tolto  e ora snn preokkupatissima era iqst liquido? si sente se entra? vi prego rispondeteeeeeeee

Cita mess.
#81

Puo' essere alcune cose diverse, uno schizzo suo fatto poco prima di uscire, quindi pericoloso oppure se lui sai che butta fuori molto liquido pre ... ma mi sembra difficile cosi' tanto che tu lo senti dopo dentro .. non ultimo se tu ti bagni tanto potrebbe che sia roba tua ...

Tu a che punto eri del ciclo ? se eri vicina ai giorni stai tranquilla, oppure incrocia le dita fino al prossimo ciclo, fai attenzione che se sei preoccupata e' facile che ti ritardi pure.

Ma usare un preservativo ?

Cita mess.
#82

salve sono un ragazzo di 18 anni, volevo sapere per la mia inesperienza
se ci possono essere dei problemi rompendosi il preservativo mentre si
fa petting. vi spiego cosa è accaduto
stavamo facendo del petting con il pres.. tutto bene fino a quando la
mia ragazza si è messa di fianco ed io dietro di lei lo strusciavo
vicino al suo ano... dopo poco mi sono accorto che il preservativo si
era rotto, non ho eiaculato ma ho paura che del liquido preseminale sia
venuto a contatto con lei...La mia paura è quella che questo liquido
possa raggiungere la sua vagina... premetto che la mia ragazza è vergine
e che era il 11 giorno. Voi dite che possano sorgere dei problemi? vi
prego rispondetemi perchè sono un tipo molto ansioso e non mi era mai
capitato che si rompesse il preservativo.... HELPPPPP

Cita mess.
#83

se un uomo viene..e poii rimane dello sperma attorno al pene e dopo ha un altro rapporto quali sono le conseguenze? anche dopo essere andato ad urinare..

Cita mess.
#84

Dipende se, dopo essere andato ad urinare e magari esserti dato una lavatina o perlomeno un'asciugatina con un fazzoletto, sul pene vi siano ancora tracce di sperma. Perchè nel caso, per altro molto remoto se hai davvero urinato e soprattutto ti sei pulito, che ti siano rimaste ancora trace di sperma sulla tua "asta", quelle ad una nuova penetrazione, sopratt se fatta senza preservativo, potrebbero anche creare problemi, visto che gli spermatozoii vivono, anche dopo essere fuoriusciti da noi, ancora dalle 24 alle 48 ore, a seconda delle condizioni in cui si trovano. Pertanto "ocio"! Lo ripeto, è davvero molto raro che possa accadere di ngravidare la donna in qte condizioni, ma non impossibile.......

{#emotions_dlg.molto_triste}

Cita mess.
#85

Salve a tutti, una settimana fa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo utilizzando la tecnica del coito interrotto, ma tutte le altre volte abbiamo sempre avuto rapporti protetti. Quando è uscito non è venuto subito, ma solo dopo un po' di secondi....adesso la mia domanda è:
avendo io un ciclo non regolare, c'è il pericolo che io possa rimanere incinta?

Aiutatemi!! :S

Cita mess.
#86

se la dinamica del "fattaccio"è quella da te descritta, le possibilità che tu rimanga incinta sono davvero ridotte ad un lumicino. Però, permettimi di dirti che, un rapporto non protetto rimane comunque un rapporto a rischio (anche quando, come in qto caso, è un rischio ridotto al minimo, visto che, grazie al cielo, il boy è venuto fuori di te e soltanto dopo alcuni secondi da quando si era sfilato). Ti lascio solo a considerare cosa sarebbe potuto accadere, cosa per altro più comune di quanto nn si creda tanto più nei giovani, se non avesse avuto il necessario controllo e tempismo per sfilarsi per tempo! Adesso non saremmo qui a considerare remote possibilità ma quasi delle certezze che tu potessi essere rimasta incinta. Pensaci su e parlane apertamente con lui. Farlo senza protezione può certo, spesso apparire o essere più appagante, ma a costo di quali rischi? Per stavolta però stai tranquilla,lo ripeto:la possibilità che tu possa essere rimasta incinta così è davvero remotissima e dovrebbe ricondurre al discorso del liquido pre-eiaculatorio che però non in tutti i ragazzi è presente.....hai mai notato, magari facendo solamente petting con lui(tipo masturbandolo), se prima o anche molto prima di eiaculare, dal suo pene uscisse un po' di liquido diverso dallo sperma stesso? Se nn ci hai mai fatto caso, prova a chiederlo direttamente a lui. Un maschio sa, avendo i suoi trascorsi e presenti con la masturbazione, se è soggetto a questa reazione (cioè se ha fuoriuscita di quel liquido in fase pre-eiaculatoria)oppure no. Ciao......{#emotions_dlg.ciao}

Cita mess.
#87
Salve, vorrei un chiarimento. L'altra sera ho fatto del sesso anale con la mia ragazza. Ho usato il preservativo, per alcuni minuti però lei non era a suo agio, quindi dopo abbiamo terminato con le "mani" e senza penetrazione vaginale.. venendo sul petto.

Ora quando ho finito il rapporto anale, il preservativo era integro però presentava delle piccolissime (quasi impercettibili) macchie di sangue alla punta esterna e alla base era umido (ora non so se era il gel lubrificante, umori di lei o del liquido pre-eiaculatorio che forse era "scivolato" giù dal preservativo), non penso fosse sperma perche come ho scritto abbiamo finito dopo, fatto sta che anche lei era umida (penso sia normale). Dopo ci siamo puliti con fazzolettini.

Ora ce rischio di gravidanza, con un contatto esterno semmai tra questo liquido e la sua parte intima, sono un po in ansia?? In questi giorni le dovrebbero arrivare (anche se non ci sono ancora le avvertenze), per questo facendo un po di conti il rapporto ce stato in un periodo non particolarmente fertile (una settimana fa circa).
Cita mess.
#88
ciao, se il preservativo era "sporco" all'esterno ed era integro non ci sono problemi. in più se avere fatto sesso anale e non c'è stata penetrazione vaginale, non c'è proprio alcun dubbio che non sia successo nulla!
stai sereno Smile
Cita mess.
#89
(20-10-2016, 12:54:52)chiccogei Ha scritto: ciao, se il preservativo era "sporco" all'esterno ed era integro non ci sono problemi. in più se avere fatto sesso anale e non c'è stata penetrazione vaginale, non c'è proprio alcun dubbio che non sia successo nulla!
stai sereno Smile


Grazie per la risposta.. il preservativo era completamente integro e "umido" all'interno. Non c'è stata né penetrazione vaginale e ne eiaculazione. Solo mi preoccupa il fatto dell'umido alla base (dove c'è l'anello per capire) e non vorrei che tra "movimenti" sia colato un po giù venendo in contatto con lei.
Cita mess.


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)