rottura preservativo o presunta tale

#1
Ciao a tutti, forum molto prezioso

Vorrei porvi questo quesito:

Durante un rapporto sessuale ho, come di consueto, indossato il preservativo quindi con il palloncino all'altezza del glande. Nel mentre del rapporto ho sentito come qualcosa che si stringesse sopra la punta verso il glande e dopo 40 secondi la ragazza si ferma perché anche lei ha sentito qualcosa. Praticamente una volta tolto il pene ho notato che il palloncino non c'era piu' come se il preservativo fosse totalmente aderente.... Ho subito pensato si fosse rotto con rischio magari di qualche malattia ma nel togliermelo velocemente ho visto che  girandolo al contrario il palloncino c'era quindi non capisco se ci fosse un piccolo buco (magari laterale) sul preservativo oppure quest'ultimo si fosse "stretto" all'interno della vagina diventando cosi' molto aderente.

Se ci fosse un piccolo buco, nella peggiori delle ipotesi, quanto tempo basta per prendersi l'HIV ? Oppure vi chiedo.... vi mai capitato che il palloncino "sparisse" e quando accade questo significa che il preservativo è rotto ?

Grazie
Cita mess.
#2
Ciao Ken, 
benvenuto nel forum Smile
Sono perplesso sul "palloncino" di cui parli. Huh Non sarà mica il serbatoio in punta al preservativo? Se si, una volta indossato, una regola principale è stringere tra le dita quella parte per eliminare qualsiasi bolla d'aria presente all'interno ed evitare rischi di rottura durante il rapporto. 
 Facci sapere  Cool
Cita mess.
#3
Ciao
io uso i preservativi abitualmente e infilandolo nel modo giusto, quindi togliendo l'aria la suo interno, effettivamente la parte di sopra in punta è come se scomparisse.

Per verificare se si è bucato avresti dovuto gonfiarlo.

Che preservativo hai usato?
Cita mess.
#4
Era un durex.....

Si hai detto bene theboss intendevo il serbatoio. Adesso che me lo avete fatto notare in primis quel rumore che ho sentio potrebbe essere stata una bolla d'aria che mi ha fregato spero non rovinato, inoltre come dicevo sopra il serbatoio era sparito ed il preservativo era diventato molto aderente. A questo punto non mi resta che aspettare un periodo per poi farmi il test HIV.

Grazie per le risposte, spero vada tutto bene.
Cita mess.
#5
Se il preservativo si rompe, fidati, te ne accorgi perchè nella maggior parte dei casi si lacera. Lo scoppio dato da una bolla d'aria non crea un semplice foro. 
Cerca di restare lucido e tranquillo, non sarà semplice certo, ma vedrai andrà bene! Facci sapere  Shy
Cita mess.
#6
Grazie ancora

ma quando la bolla d'aria crea questa rottura anche il serbatoio solitamente si rompe ?

Grazie
Cita mess.
#7
(24-10-2019, 08:38:24)ken Ha scritto: Grazie ancora

ma quando la bolla d'aria crea questa rottura anche il serbatoio solitamente si rompe ?

Grazie
Nel caso in cui fosse presente la bolla d'aria, il profilattico si rompe nel punto dello "scoppio".
Cita mess.
#8
sto facendo uno sforzo mnemonico.... ricordo solo una sensazione all'altezza del glande ma togliendo il preservativo non ricordo se ci fosse un piccolo buco perché il serbatoio una volta tolto è ricomparso.....

per contrarre l'hiv bastano pochi secondi mi sembra di aver capito (?)

grazie
Cita mess.
#9
(24-10-2019, 11:38:09)ken Ha scritto: sto facendo uno sforzo mnemonico.... ricordo solo una sensazione all'altezza del glande ma togliendo il preservativo non ricordo se ci fosse un piccolo buco perché il serbatoio una volta tolto è ricomparso.....

per contrarre l'hiv bastano pochi secondi mi sembra di aver capito (?)

grazie

Ciao Ken, purtroppo non posso darti risposte sui tempi di contagio. Dovresti rivolgerti a un medico.
Cita mess.


Vai al forum: